Sotto la comune denominazione Festuca rubra si distinguono tre specie principali utilizzate nella costituzione di tappeti erbosi e di inerbimenti:

  • Festuca rubra rubra: rizomatosa, di taglia medio-alta
  • Festuca rubra tricophylla: rizomatosa, di taglia bassa
  • Festuca rubra commutata: cespitosa, di taglia bassa

Queste Festuche rubre si adattano ai climi freschi e non troppo umidi e si adattano anche ai terreni poveri.

Se consociate in miscuglio trovano espressione nelle zone ombrose dei giardini e dei parchi, sui pendii.

Le varietà Tempoverde sono state selezionate per l’alta qualità e resistenza anche in zone caldo-umide quali la pianura padana.

Visualizzazione di 2 risultati

Heathland

Heatland è la massima evoluzione della ricerca sulle Festuche fini, raggiungendo alti livelli in termini di qualità, bassa richiesta manuntentiva e tolleranza alla siccità. Per applicazioni paesaggistiche e campi da golf in cui la concimazione e l'irrigazione sono limitate, Heathland si rivela come miglior soluzione, in particolare alla luce della sua qualificazione come varietà TWCA, così come la resistenza alle malattie e il grande potenziale di soppressione delle infestanti.

Varietà Americana

Prossimamente nelle nostre miscele

Seabreeze GT

Seabreeze GT (PST-4SU), prodotto della ricerca Pure Seed Testing, Inc., è una festuca rubra tricophylla che tollera basse dosi di glyphosate ed ha alta tolleranza alla salinità. Seabreeze GT mostra un colore brillante ed una crescita ridotta e strisciante.

Varietà Americana

Puoi trovare la varietà nella miscela: