Semine, Sport, Trasemina

Il Loietto Diploide e Tetraploide

Il Loietto Diploide e Tetraploide

Il Lolium Perenne o Loietto è una graminacea microterma appartenente alla famiglia delle Poacee comunemente utilizzata per la costituzione dei tappeti erbosi. È un’essenza cespitosa con foglia a lamina media molto apprezzata per la rapidità di insediamento e la resistenza al calpestio ed all’usura.

Generalmente viene utilizzata nelle semine per la costituzione dei prati ornamentali in consociazione con Poa Pratensis e Festuche. Per garantire proprio una maggior velocità di germinazione. Fungere quindi da pianta “nurse” per favorire l’impianto delle altre due specie senza entrare in competizione con quest’ultime.

Per la realizzazione dei campi da calcio e da golf (Fairway) il loietto viene impiegato in consociazione con la Poa Pratensis. Anche in questo caso per incrementare la velocità nella colonizzazione del suolo e creare competitività nei confronti delle infestanti. Viene inoltre utilizzata nelle risemine, nelle rigenerazioni dei campi di calcio e nei ripristini di tutti i tappeti erbosi lesionati o radi.

Il loietto diploide

La maggior parte delle varietà di loietti utilizzati per la realizzazione dei tappeti erbosi sono diploidi. Presentano quindi, nelle cellule somatiche, come per la maggior parte degli organismi viventi (uomo compreso), due coppie per ogni cromosoma. Questi cromosomi provengono per metà da un genitore e per l’altra metà dall’altro (cromosomi omologhi). Il Loietto diploide dà ottime performance se seminato con temperature miti, in marzo/aprile. A fine agosto/settembre, è molto apprezzatp e raggiunge caratteristiche estetiche e tecniche notevoli.

Tempoverde ha a disposizione un vasto portafoglio varietale di Loietti perenni diploide. Tra questi spiccano alcune ottime cultivar come Paragon GLR, Gray Fox, Vantage e Silver Dollar . Queste cultivar risultano ai vertici delle prove NTEP (National Turf Evaluation Program, USA). Le loro svariate caratteristiche: velocità d’insediamento, persistenza, calpestabilità, densità, resistenza alle patologie, ecc.

Il loietto tetraploide

Oltre ai loietti perenni diploidi, esistono i loietti tetraploidi. Ossia che presentano il raddoppio del normale numero di cromosomi. In altri termini in tali loietti si riscontra la presenza nel nucleo cellulare di quattro assetti cromosomici completi.

Gli individui tetraploidi, oltre che comparire spontaneamente in natura, possono anche essere generati in laboratorio. Alterando quindi il meccanismo di divisione cellulare (mitosi) in modo da inibire la migrazione dei cromosomi ai poli. Determinando così la formazione di un nucleo tetraploide (4n).

Una caratteristica importante ed utile nella creazione e manutenzione dei tappeti erbosi è che le cellule dei Loietti tetraploidi, proprio per l’alterazione del processo nella divisione cellulare, presentano oltre che il doppio corredo cromosomico anche un doppio cloroplasto. Il cloroplasto è un organulo della cellula vegetale che contiene clorofilla ed all’interno del quale avviene il processo di fotosintesi che converte l’energia luminosa in energia chimica.

In termini semplici, nelle piante tetraploidi è presente una maggior quantità di clorofilla che determina una maggior efficienza nell’assorbimento della luce e nella trasformazione dell’energia chimica utilizzata dalla pianta stessa per la crescita.

Il risultato di questa maggior efficienza, associata alla presenza di cellule con dimensioni maggiori che riescono ad immagazzinare più riserve nutritive, si traduce nell’ottenere piante più robuste. Piante con una maggior rapidità di insediamento, elevata massa radicale, maggior tolleranza agli stress e capacità di recupero.

La caratteristica più interessante del loietto tetraploide è la capacità dei semi di germinare molto rapidamente in condizioni di temperatura impensabili per il loietto diploide ed anche inferiori ai 6° C.

Questa peculiarità li rende perfetti per le rigenerazioni e le trasemine autunnali.

Le varietà di Tempoverde

Tempoverde ha a disposizione due varietà di Loietto tetraploide: Lolium perenne “POMPOSO” e Lolium perenne “TETRASPORT”, che oltre alle caratteristiche tipiche dei loietti tetraploidi, garantiscono buoni risultati estetici durante tutto l’inverno. Garantiscono anche eccellente resistenza alle principali patologie, buona resistenza agli sbalzi termici ed eccellenti performance durante l’inverno ed in condizioni estreme.

Tempoverde utilizza i suoi Loietti tetraploidi per due miscele della linea LIGHT:

WINTERGREEN MIX un blend di loietti diploidi e tetraploidi adatto a tutte le semine ed alle trasemine in condizioni di bassa temperatura.

Il Lolium perenne tetraploide al 40% consente germinazioni rapide con temperature inferiori ai 10 °C, mentre il Lolium perenne diploide assicura longevità e densità nel lungo periodo. Ideale per trasemine di divots sui fairways ed ogni altro tipo di trasemina localizzata su campi sportivi o giardini, dove sia necessaria pronta copertura.

REVIVAL MIX è una miscela di Lolilum perenne tetraploide, Lolium perenne diploide e Lolium multiflorum adatta a germinare rapidamente anche con temperature che si avvicinano allo 0° C.

Il Lolium multiflorum ed il loietto tetraploide germinano in pochi giorni garantendo rapida copertura vegetale e dopo i primi tagli rasi lasceranno spazio al Lolium perenne che viceversa assicura tutte le caratteristiche ampiamente apprezzate e conosciute quali la longevità, la resistenza al calpestio, ecc.

Articoli Correlati